[ Salta i menù e i servizi e vai direttamente ai contenuti ]

[ Salta al Menù orizzontale ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi:
Menù orizzontale [1];
Lingua [2];
Ricerca [3];
Menù di navigazione[4];
Contenuti;

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Lingua ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Ricerca ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

Leggi la Notizia

Donne e salute, campagna informativa della commissione pari opportunità: domani il secondo appuntamento. (giovedì 17 maggio 2012)

È previsto per domani – venerdì 18 maggio – alle 16.30 nell’Aula Magna del Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari, in viale Italia 39, il secondo appuntamento di “Donne e salute: una informazione di genere”, la campagna di sensibilizzazione organizzata dalla Provincia di Sassari attraverso la Commissione per le Pari opportunità, la Consigliera di Parità e il settore Politiche sociali per sostenere il valore della medicina di genere e promuovere la cultura della prevenzione in ambito sanitario.
L’iniziativa – dedicata a epatite c e papilloma virus, che colpiscono soprattutto la donna – ha preso il via la scorsa settimana col dibattito su “Donne e HCV”, al quale sono intervenute Maria Stella Mura, direttrice della Clinica di Malattie infettive dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Sassari, e Ivana Maida, ricercatrice nella stessa Clinica. Domani si replica con “HPV e tumori”, convegno durante il quale si cercherà di approfondire e diffondere la conoscenza del papilloma virus: che cos’è, come si trasmette, come si sviluppa il cancro alla cervice, quale la possibile prevenzione. Le relatrici saranno Gennarina Piras, dirigente medico presso la Clinica di Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda Ospedaliera di Sassari, e Maria Paola Bagella, ginecologa del Consultorio dell’Asl di Sassari.
A completamento della campagna informativa intrapresa dalla Commissione per le Pari opportunità della Provincia di Sassari, verranno distribuiti su tutto il territorio provinciale – nelle sedi di Comuni, consultori, ospedali, cliniche, presidi medici, farmacie e parafarmacie – 20mila copie della brochure informativa curata da Ivana Maida e Gennarina Piras e dedicata ai due temi che saranno al centro del seminario di domani.

[ Torna all'inizio della pagina ]