[ Salta i menù e i servizi e vai direttamente ai contenuti ]

[ Salta al Menù orizzontale ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi:
Menù orizzontale [1];
Lingua [2];
Ricerca [3];
Menù di navigazione[4];
Contenuti;

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Lingua ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta alla Ricerca ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

Leggi la Notizia

PROCEDURA APERTA PER L’APPALTO DEI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA DI EMERGENZA DELL’IMPIANTO S’ALGA SRL IN COMUNE DI MORES – COD. CIG: 677855508C (martedì 9 maggio 2017)

Argomento:

  • Ambiente |

 

In riferimento al bando di gara relativo ai lavori in oggetto, preciso quanto segue:

 

1) per l’esecuzione dei lavori oggetto del presente bando è richiesta l'iscrizione all'Albo Gestori Ambientali presso il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare esclusivamente per le seguenti categorie:

- 9, classe E o superiore;

- 4 o 5, classe F o superiore, con automezzo abilitato al trasporto di rifiuti aventi codice CER 190703.

Quanto riportato nell’ultimo capoverso del punto 4) del bando di gara è pertanto da considerarsi riferito esclusivamente a tali categorie.

 

2) come precisato negli atti di gara, il subappalto è consentito per il 30% della categoria prevalente e per il 100% della categoria scorporabile, fermo restando il limite del 30% dell’importo complessivo del contratto, di cui all’art. 105, comma 2, del D. lgs 5072016.

In riferimento al bando di gara relativo ai lavori in oggetto, preciso quanto segue:

 

1) per l’esecuzione dei lavori oggetto del presente bando è richiesta l'iscrizione all'Albo Gestori Ambientali presso il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare esclusivamente per le seguenti categorie:

- 9, classe E o superiore;

- 4 o 5, classe F o superiore, con automezzo abilitato al trasporto di rifiuti aventi codice CER 190703.

Quanto riportato nell’ultimo capoverso del punto 4) del bando di gara è pertanto da considerarsi riferito esclusivamente a tali categorie.

 

2) come precisato negli atti di gara, il subappalto è consentito per il 30% della categoria prevalente e per il 100% della categoria scorporabile, fermo restando il limite del 30% dell’importo complessivo del contratto, di cui all’art. 105, comma 2, del D. lgs 5072016.

Allegati

[ Torna all'inizio della pagina ]